STUDIO LEGALE
SCAFETTA
avvocato compravendita immobiliare
consulenza legale online
consulenza legale on line
Roma - tel. 06 83394702
Napoli - tel. 081 19309763
info@studiolegalescafetta.it

Compravendita immobili

Lo studio legale Scafetta fornisce assistenza altamente specializzata a chi intende acquistare un immobile sia ad uso abitativo che commerciale.

Il mercato immobiliare, specialmente a Roma, può presentare insidie e sorprese, pertanto è sempre buona norma farsi assistere da un avvocato esperto in materia di compravendite immobiliari al fine di evitare situazioni spiacevoli.

Lo studio legale Scafetta fornisce consulenza a 360 gradi, mettendo a disposizione del cliente il proprio team di professionisti: avvocato, architetto, notaio, dalla proposta d'acquisto fino al rogito.

Scegliere il professionista giusto e seguirne i consigli previene il rischio di incorrere in lunghe e costose procedure legali.

Come nella salute, anche nelle copravendite immobiliari prevenire è meglio che curare.

La proposta d'acquisto

La proposta d'acquisto, che spesso viene fatta sottoscrivere dalle agenzie immobiliari con grande leggerezza, obbliga l'acquirente ad acquistare l'immobile alle condizioni specificate nel prestampato firmato.

Questa proposta d'acquisto assume il valore di contratto preliminare di compravendita dell'immobile e sulla base di questo, il venitore può chiede al Giudice (ai sensi dell'art.2932 del Codice Civile) l'esecuzione in forma specifica del proposta d'acquisto con valore di preliminare.

In altre parole, il solo fatto di aver riempito un prestampato a aver dato un piccolo assegno a sostegno della proposta di acquisto, obbliga l'acquirente a stipulare il vero e proprio contratto di compravendita, in caso contrario il venditore può rivolgersi al Giudice e chiedere il trasferimento coatto del bene immobile.

Le verifiche sull'immobile

Il più delle volte, quando il promittente acquirente firma all'Agenzia immobiliare il prestampato, non conosce bene tutti gli aspetti del bene da acquistare, non sa se lo stesso è in regola con la normativa urbanistico/edilizia né tantomento è a conoscenza se lo stesso sia stato oggetto di condono e se il condono si sia perfezionato. Non è a conoscenza se lo stato di fatto dell'immobile è uguale a quello di diritto.

Prima di avventurarsi in un acquisto è bene rivolgersi ad un avvocato, i nostri professionisti predispongono tutti i necessari controlli sull'immobile da compravendere e garantiscono la libera circolarità dello stesso.

A Roma più di ogni altra città, un appartamento deve essere considerato come un assegno circolare, lo si deve poter rivendere in qualunque momento e senza alcuna limitazione di sorta.

Acquistare è semplice rivendere no.

Lo studio legale Scafetta segue il cliente passo passo nella trattativa prendendo contatti con l'agenzia prescelta dall'acquirente, predisponendo un esame ubanistico ed edilizio del bene da acquistare, esaminando attentamente tutta la documentazione prodotta dal venditore.

I nostri avvocati, unitamente ad un architetto dello studio legale o di fiducia del cliente, analizzano con cura tutti gli aspetti urbanistici e una volta valutata la liceità del bene da acquistare provedono allo step successivo: predisporre il preliminare di compravendita dell'immobile.

Anche il preliminare deve essere redatto in maniera precisa e puntuale e deve contntere tutti gli aspetti che verranno poi trascritti in sede di rogito.

In alcuni casi il preliminare di compravendita viene redatto direttamente dai nostri avvocati, in altri casi si preferisce farlo stilare da un notaio con atto trascritto.

Il preliminare trascritto da un notaio in taluni casi risulta essere la forma piu adegauta per tutelare determinati interessi.

Il mutuo

Nello studio operano anche avvocati specializzati in diritto bancario i quali, congiuntamente l'immobiliarista impegnato nella pratica, assistono il cliente nella valutazione dell'offerta di mutuo da parte degli istituti di credito scelti dall'acquirente.

Anche questa è una fase molto delicata: ci si lega alla banca per una vita.

L'avvocato infine accompagna personalmente il cliente dal notaio per la stipula del rogito.

Il notaio

Anche la scelta del notaio è di vitale importanza, non bisogna solo soffermarsi sul preventivo ma scegliere un professionista di spessore che proceda a trasferire il bene immobiliare solo se vi sono gli estremi legali, urbanistici ed edilizi previsti dalla legge.

Bisogna ricordarsi che oggi la responsabilità del notaio è molto ridotta in quanto sono le dichiarazioni di intenti delle parti che vanno a confluire nell'atto pubblico.

Lo studio legale ha un notaio di riferimento con cui collabora da anni tuttavia il cliente può tranquillamente decidere se avvalersene o sceglierne uno di propria fiducia.

seguici su facebook   seguici su google twitter   seguici su google plus
Studio Legale Scafetta, v.le Africa 120 - 00144 Roma, tel. 06 5922359
© 2009 - 2018 tutti i diritti riservati